PATENTE B1 - TUTTI I DETTAGLI

Per conseguire la Patente B1 dovrai aver compiuto 16 anni, frequentare lezioni e corsi di guida e completare la prova teorica e quella pratica. Una volta superata la prova pratica, nella nostra autoscuola riceverai il Foglio Rosa che ha validità sei mesi e consente le esercitazioni su strada.

Con la Patente B1 potrai condurre:

i quadricicli non leggeri di massa a vuoto fino a 400 kg (550 kg per i veicoli destinati al trasporto di merci), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, di potenza massima fino a 15 kW.

Con la patente B1 puoi inoltre guidare i veicoli conducibili con la patente AM (ciclomotori a 2 o 3 ruote e quadricicli leggeri, le cosiddette “macchinine”).

Chi è il neopatentato?
Sei tecnicamente “neopatentato” se hai conseguito la patente da meno di 3 anni. Questo comporta il raddoppio della decurtazione dei punti dalla patente in caso di infrazioni che lo prevedano. Per i primi 3 anni è vietato guidare dopo avere assunto bevande alcooliche e sotto l’influenza di queste (TASSO 0).

I neopatentati delle Patenti B1, per i primi tre anni dal conseguimento, devono rispettare specifici limiti massimi di velocità che sono 100 km/h in autostrada e 90 km/h sulle strade extraurbane principali.